Un concerto tutto al femminile a “6 per l’arte”

Domenica 2 dicembre alle ore 18.00 i giovani talenti della musica classica si danno nuovamente appuntamento allo Studio Teologico della Basilica del Santo con “6 per l’arte”, il ciclo di concerti organizzato da Veneranda Arca di S. Antonio e MoMùs – MoreMusic per porre in mutua relazione musica e pittura allo scopo raccogliere fondi per il restauro del più antico affresco della Basilica.


Ludovica Rana e Maddalena Giacopuzzi

Direttamente dall’inaugurazione della Stagione concertistica di Sfere Sonore, festival musicale fondato a Lecce per sostenere e creare occasioni di musica con giovani talenti, arriverà allo Studio Teologico il duo violoncello e pianoforte tutto al femminile composto da Ludovica Rana (Primo Premio all’International Music Competition ‘Vienna’ Grand Prize Virtuoso) e Maddalena Giacopuzzi (prima pianista italiana vincitrice al Concorso Internazionale di Massarosa) di Padova.

Volontà delle artiste è quello di coinvolgere il pubblico padovano in un ideale gemellaggio con il pubblico leccese nel comune obiettivo di sostenere e apprezzare i giovani talenti della musica classica.

In programma le Sonate per violoncello e pianoforte op. 99 di Johannes Brahms e la Sonata per violoncello epianoforte in La maggiore di Cèsar Frank, che saranno intervallate da due brevi composizioni di Mario Castelnuovo – Tedesco,di cui ricorre quest’anno il 50 esimodella scomparsa.

 Maddalena Giacopuzzi e Ludovica Rana

Il concerto sarà preceduto da una presentazione del pianista e critico musicale Alessandro Tommasi.

L’appuntamento conclusivo del ciclo “6 per l’arte” sarà domenica 16 dicembre con il Quintetto di fiati “Orobie” che ci proporrà il progetto musicale “Le due anime di Donizetti”, con la trascrizione delle più belle arie tratte dal repertorio operistico del compositore bergamasco. Per celebrare la fondazione della nuova sede stabile nella quale l’associazione MoMùs continuerà e amplierà la propria produzione musicale, questo ultimo concerto si terrà straordinariamente a BarcoTeatro, in via Orto Botanico 12, a pochi passi dallo Studio Teologico. Qui, in un bellissimo spazio modernamente attrezzato e finemente ristrutturato il pubblico, gli artisti e MoMùs potranno godere del concerto e brindare alla conclusione del ciclo “6 per l’arte” e alle imminenti festività natalizie.

Biglietti a € 10 (interi) e € 5 (ridotti per studenti).

I sei concerti, patrocinati da Comune, Provincia di Padova e Regione Veneto, sono sostenuti dal contributo di Cecchinato Impianti srl, Edilrestauri s.r.l, Forniture s.r.l. e Impresa edile Danilo Fabris e condivisi da Padova Cultura e ReteEventi.

Per informazioni e prenotazioni:
momus.asso@gmail.com / 347 6530983 (tel, sms, wathsapp);
pagina Facebook Momùs-More Music associazione musicale.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.