we-go: l’8 marzo cade 365 giorni l’anno

«Non servono mimose o caramelle al limone per festeggiare realmente l’8 marzo, ma un ambiente di lavoro che consenta a tutte le donne di esprimere il proprio potenziale in condizioni ottimali e in un’ambiente che tenga conto delle esigenze di tutti»