Al CUCUFESTIVAL un fine settimana di grande teatro di strada

Sabato 27 e domenica 28 agosto le frazioni del comune di Roana ospiteranno i due giorni conclusivi del CUCUFESTIVAL, manifestazione internazionale di Teatro di Strada. Tra gli ospiti attesi Il duo italo-argentino della Cia ZeC, la compagnia francese La Double acCroche, gli spagnoli Cia Es. Dall’Italia arrivano Selvaggia Mezzapesa e Alì Akbar Rahati Nover, campione mondiale di flowerstick.

Fine settimana conclusivo per il CUCUFESTIVAL

Sarà un fine settimana all’insegna dell’eccellenza internazionale di teatro di strada quella che prenderà il via sabato 27 agosto a Roana e nelle sue frazioni. Il CUCUFESTIVAL, manifestazione internazionale dedicata al teatro di strada, promossa e coordinata dal Comune di Roana e organizzata dall’Associazione Culturale Arci Carichi Sospesi con la collaborazione delle Proloco delle sei frazioni, si appresta a chiudere la propria XII edizione con una due giorni di spettacoli da non perdere.

A Tresché Conca Selvaggia Mezzaapesa e La Double acCroche

Il primo appuntamento del weekend sarà sabato alle 18.00 a Treschè Conca (via Fondi) con “Cuore Matto” di Selvaggia Mezzapesa. Tra acrobazie e destrezze in aria l’artista condurrà il pubblico a vivere le diverse fasi dell’amore e con il suo amato cuore lo guiderà in un universo poetico dove potremo sognare ed emozionarci con lei. Alle 19.00 sarà il turno della compagnia francese La Double acCroche, con “A Travers…”, un percorso tra le righe, alla ricerca di uno spazio di libertà. Come in un parco giochi, un dispositivo di fili a due livelli, attraversato da un funambolo e da una violoncellista, ci invita a guardare avanti, a condividere un pezzo di vita, a contemplare un paesaggio.

Al Parco delle Leggende di Cesuna Cia Es e Cia ZeC

In serata, ci si sposterà al Parco delle Leggende di Cesuna, dove alle 19.00, gli spagnoli Cia Es, con lo “Tei Tei”, faranno scoprire al pubblico come un nastro bianco possa diventare strumento di scoperta di un percorso da abitare e trasformare attraverso l’immaginario dell’astrazione. Ogni angolo, ogni mura, ogni lampione, ogni semaforo, ogni individuo, diventano possibili supporti e fondamento per creare i momenti unici. Il duo italo-argentino della Cia ZeC, con il work in progress “Seguime”, a partire dalle 21.45, ci faranno viaggiare alla ricerca di più semplicità, più ascolto del mondo che ci circonda, e più discernimento per contemplare la bellezza della natura. In caso di maltempo, gli spettacoli si svolgeranno al Palaciclamino di Cesuna.

Il CUCUFESTIVAL riparte domenica con Alì Akbar Rahati Nover

Domenica 28 agosto si comincia la mattina, alle 11.00, al Campo di Schettinaggio di Camporovere, con discipline e attrezzi di giocoleria dimenticati nel tempo di “Evergreen” del torinese Alì Akbar Rahati Nover, campione mondiale di flowerstick, classico attrezzo di giocoleria importato dalla Cina circa 200 anni fa. Una performance esilarante e con vago sentore di menta, dato che “essere al verde non è mai stato così divertente”.

Alle 11.30 torneranno gli spagnoli Cia Es, con lo “Tei Tei”, che ci condurranno anche alle esibizioni pomeridiane, a partire dalle 17.30 al Palazzetto Polifunzionale di Canove. Alle 18.15 sarà protagonista il work in progress “Seguime” del duo italo-argentino della Cia ZeC.

Il gran finale della manifestazione sarà alle 19.00 con lo spettacolo “A Travers…”, dei La Double acCroche, con “A Travers…”.

In caso di maltempo gli spettacoli di domenica si terranno al Palazzetto Polifunzionale

Ingresso libero e gratuito

Per informazioni
Ufficio IAT Roana
tel.0424-694361
chalet@comune.roana.vi.it
www.comune.roana.vi.it

Associazione Culturale Arci Carichi Sospesi
Marco Caldiron 347 4214400

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: