Umana Fragilità. Raffaella Bettiol

Giovedì 9 giugno alle ore 17.30, nella Sala Anziani di Palazzo Moroni, la poetessa Raffaella Bettiol presenterà il suo nuovo volume di poesia edito da Biblioteca dei Leoni. Alla presentazione interverranno insieme all’autrice Silvio Ramat e Luciano Nanni. Le letture saranno a cura della compagnia teatrale “Gli Inesistenti. Teatro filosofico”. Ingresso libero.

«Un diario delle pagine privilegiate trascelte a comporre e a interrogare il senso di una vicenda e di una vita comprese nello spazio del mistero». Così Paolo Ruffilli descrive nella prefazione “Umana Fragilità. Poesie”, nuovo volume scritto dalla poetessa Raffaella Bettiol, edito da Biblioteca dei Leoni, che verrà presentato giovedì 9 giugno alle ore 17.30 nella Sala Anziani di Palazzo Moroni a Padova.

Presentazione giovedì 9 giugno alle ore 17.30, nella Sala Anziani di Palazzo Moroni

La serata, promossa dal Comitato di Padova della Società Dante Alighieri, vedrà l’autrice confrontarsi con Silvio Ramat e Luciano Nanni e la partecipazione della compagnia teatrale “Gli Inesistenti. Teatro filosofico”, che curerà la lettura dei testi poetici.

La raccolta è il libro della sua maturità umana ed espressiva dell’autrice che, sempre citando Ruffilli, «va ricomponendo la consistenza materiale delle cose e delle persone, delle piante e degli animali, proprio contro quello spettro del vuoto e dell’assenza con cui si misura, in un respiro corale, in una dimensione di poesia creaturale allargata in queste pagine a tutta una serie sorprendente e affascinante di piante, con una scrittura di una semplicità e di una precisione che convivono in una luce radente e tagliente che mette a nudo le cose per amarle, senza bisogno di volontà consolatoria e senza aloni di nostalgia».

La raccolta è il libro della maturità umana ed espressiva di Raffaella Bettiol

Raffaella Bettiol è nata a Venezia nel 1952 e vive a Padova. È presente in diverse antologie. Collabora con la rivista on-line Pelagos letteratura diretta da Umberto Piersanti. Ha pubblicato le raccolte di poesia: L’Anima Segreta (Panda, 1997), Ipotesi d’amore (Marsilio, 2006), Una sprovveduta quotidianità (Pequod, 2008). Nel 2002 per Archinto ha curato l’antologia Il mio bicchiere da viaggio-Otto poeti italiani d’oggi. Ha scritto numerosi saggi su poeti italiani contemporanei. Ha curato, assieme a Bruno Pellegrino, la biografia: Giuseppe Bettiol-Una vita tra diritto e politica (Cleup, 2009).

Ingresso libero e gratuito

Per informazioni
Società Dante Alighieri – Comitato di Padova
  
049662648
dantealighieripadova@gmail.com
www.ladantepadova.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: